Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
  • TV TALK
  • Le Puntate
  • I Video
  • Gli Extra
  • Il Blog degli analisti
  • I SOCIAL NETWORK

    IL PROGRAMMA

    Volete capire la televisione, oltre che guardarla? Tv Talk è lo show magazine del sabato pomeriggio di Rai Tre che “smonta” la settimana televisiva italiana e internazionale, analizzandone i principali eventi mediatici. Direttamente dallo studio TV2 del Centro di Produzione Rai di Milano, l’appuntamento è ogni sabato alle 15 con Massimo Bernardini, Sebastiano Pucciarelli, Cinzia Bancone, gli analisti e i nostri ospiti. Realizzato da Rai Cultura, Tv Talk accompagna il sabato degli italiani dal 2005 e nel 2013 si è aggiudicato il Premio Regia Televisiva.

    leggi tutto...

    IL CAST

    Massimo Bernardini

    Cinzia Bancone

    Sebastiano Pucciarelli

    Silvia Motta

    Giorgio Simonelli

    Riccardo Bocca

    Lella Costa

    LA SQUADRA

    Un programma di
    Furio Andreotti
    Massimo Bernardini
    Sebastiano Pucciarelli
    Mirco Cucina
    Alessandro Clemente

    Capo-progetto Rai
    Mario Orsini

    Produttore esecutivo
    Eraldo Mangano

    Conduttori
    Massimo Bernardini
    Cinzia Bancone
    Sebastiano Pucciarelli

    Rubrica Ascolti Tv
    Silvia Motta

    Opinionisti
    Giorgio Simonelli
    Riccardo Bocca
    Lella Costa

    Corrispondenti
    Barbara Serra (Londra)
    Andrea Salvadore (New York)

    Redazione
    Giulia Sodi
    Amabile Stifano
    Stefania Tronconi
    Jane Ungania
    Elisabetta Valentini
    Silvia Vigevani
    Claudio Centimeri
    Marco Carrara

    Regia
    Anna Tinti

    Assistente alla regia
    Raffaella Mulazzani

    Direttore di produzione
    Augusto Lazzari

    Direttore della fotografia
    Ferdinando Cermenati

    Assistenti al programma
    Silvia Bordegari
    Stefano Aragona

    Segreteria organizzativa
    Paola Gargaglia

    Area web e social
    Marco Fattorini
    Fabio Lippolis

  • Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    La stagione televisiva volge al termine ed è tempo di dare i voti a generi, programmi e personaggi che hanno affollato gli ultimi mesi catodici. Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli passa in rassegna tutti i momenti salienti. Si va dalle insufficienze gravi agli ottimi voti. Con ...

    Leggi tutto

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    L’addio di David Letterman al suo storico late show diventa l’occasione per riflettere su una domanda che ritorna ciclicamente. Perché non esiste un Letterman italiano? «È una questione oziosa», secondo il professor Giorgio Simonelli. Ai microfoni di Tv Talk lo storico della televisione spiega: «È ...

    Leggi tutto

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    La vicenda dei falsi servizi andati in onda a Quinta Colonna e Dalla Vostra Parte ha scatenato polemiche e reazioni. Quel “rom polivalente” che in un reportage fingeva di fare una truffa e in un altro veniva intervistato in qualità di musulmano integralista. Il “taroccamento” è stato svelato pochi ...

    Leggi tutto

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Ciclisti e agonismo, ma anche paesaggi e telecamere mobili. Il Giro d'Italia è «il luogo in cui la televisione dà il meglio di sé». Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli spiega l’attualità della corsa rosa, «la più splendida promozione del nostro Paese», ricordando che il Giro è il ...

    Leggi tutto

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Nella stagione della grande crisi dei talk politici ce n’è uno che continua a godere di ottima salute: Otto e mezzo di Lilli Gruber. Il salotto dell’access prime time di La7 gode di tre punti di forza, stando all’analisi del professor Giorgio Simonelli. «Una conduzione precisa, un numero limitato ...

    Leggi tutto

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il ritorno del Maurizio Costanzo Show su Rete4 non è passato inosservato. Il successo di pubblico, un parterre di ospiti di primo livello, ma anche la formula classica del talk show. «Tante figurine di un presepe televisive», secondo il critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca che, ai microfoni ...

    Leggi tutto

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Dai quotidiani alla tv, il 25 aprile è stato celebrato a livello mediatico «con grande attenzione e precisione». Il professor Giorgio Simonelli traccia un bilancio molto positivo della programmazione speciale per il 70° anniversario della Liberazione. «Iris e Rai Movie hanno scelto la linea della ...

    Leggi tutto

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    È il talent di Canale 5, una corazzata che macina ascolti e ospiti. «Amici è il telegoverno delle amplissime intese che va dal ministro Ferilli al ministro Saviano». Questa la definizione del critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca, che ai microfoni di Tv Talk aggiunge: «Maria De Filippi ha ...

    Leggi tutto

  • Il silenzio assordante delle indagini di Chi l’ha visto

    Il silenzio assordante delle indagini di Chi l’ha visto

    di Matteo Rossini Venticinque anni di programmazione, cambi di messa in onda e diverse conduttrici al timone. Chi l’ha visto? non ha mollato il colpo aumentando ascolti e credibilità di anno in anno. In un periodo di crisi televisiva, il programma di Rai Tre si conferma un baluardo della tv italiana. Federica Sciarelli arriva nel 2004 ereditando da Daniela Poggi una trasmissione di successo, ma ancora un po’ di nicchia. La conduttrice inizia un processo di rimodellamento dando al format le ...

    Leggi tutto

    Orange is the new black: l’universo femminile dietro le sbarre

    Orange is the new black: l’universo femminile dietro le sbarre

    di Alessia Bellomo La fiction italiana potrebbe essere oggetto di critiche e attacchi sotto diversi punti di vista: i temi soft, i toni melò, gli attori “posto fisso”. Qui, oggi, vale la pena analizzare non tanto i prodotti nostrani, bensì il palinsesto della tv in chiaro: in un Paese in cui ci si lamenta continuamente del problema generazionale, della necessità di “svecchiarsi”, bisognerebbe trovare spazio per prodotti televisivi più freschi. Sono ancora poche le serie tv cult approdate sulle ...

    Leggi tutto

    Il diavolo veste Barbieri

    Il diavolo veste Barbieri

    di Antonella Fazio Il talent show culinario continua a mietere successi in termini di spettatori, nonostante la visione sia relegata al giovedì sera di SkyUno. Il buon esito del format deriva ancora una volta dall’eterogeneità dei concorrenti e dalla professionalità dei giudici, uno dei quali, l’imprenditore italo-americano Joe Bastianich. che ha deciso di abbandonare l’edizione americana del programma. Masterchef italia 4 non presenta grandi novità “procedurali” rispetto alle vecchie edizioni, ...

    Leggi tutto

    Maria De Filippi, il format del popolo

    Maria De Filippi, il format del popolo

    di Andrea Pizzoferrato «Non mi ritengo particolarmente intelligente, ma non sono totalmente deficiente» chiosa Maria De Filippi ospite di Che Tempo Che Fa, dove smessi i panni di conduttrice tv, racconta la donna fragile e insicura che si cela dietro il personaggio di punta della tv commerciale. Con i suoi programmi presidia un’intera rete, parla ad un pubblico eterogeneo e trasversale, interpreta sentimenti e intercetta talenti. C’è chi la definisce “la Sanguinaria”, chi nemica della società, ...

    Leggi tutto

    Mattarella in tv: un po‘ Papa Luciani, un po‘ Enrico Cuccia

    Mattarella in tv: un po‘ Papa Luciani, un po‘ Enrico Cuccia

    di Davide Uccella Sergio Mattarella, da neo inquilino del Quirinale, è già diventato un personaggio televisivo. A sentire amici e politici di lungo corso nessuna sorpresa: lo stile del neo-Presidente è quello di sempre...ma, appunto: che stile sarà? E quanto sarà compatibile con la nostra televisione, in cui l'esibizione e la personalizzazione sono tutto? E' un bel nodo da affrontare: intanto proviamo a darci qualche coordinata, guardando alle prime istantanee di questo settennato. La visita alle ...

    Leggi tutto

    Le invasioni barbose

    Le invasioni barbose

    di Claudia Lisa Moeller Le invasioni barbariche non erano mai scese tanto in basso. Originariamente il programma de La 7 andava in onda ogni venerdì: un buon modo per chiudere la settimana, discutendo con gli ospiti di ciò che era successo nei giorni precedenti sospesi tra politica e cronaca leggera. Oggi sono nel mezzo della settimana, al mercoledì, perdendo così tutti i suoi storici affezionati. Già lo scorso si era optato per una collocazione ballerina tra il mercoledì e il venerdì, che poco ...

    Leggi tutto

    Rai 5, oasi della tv intelligente

    Rai 5, oasi della tv intelligente

    ‏di Simona Vanni I tanto bistrattati contenuti televisivi artistico-letterari hanno trovato dimora fissa sulla piattaforma di Rai5. Sempre più affamata di internazionalizzazione, negli ultimi anni la tv si è concentrata sul compimento del “sogno americano“ con una sfilza di formar di importazione non sempre convincenti. Dimenticandosi,in questo modo, della sua funzione originaria: fornire contenuti di interesse culturale. Ancora una volta ci troviamo davanti a un esempio di “cattiva maestra ...

    Leggi tutto

    Nè carne nè pesce, laeffe

    Nè carne nè pesce, laeffe

    di Alessandro Fiesoli Chi pratica l’arte dello zapping conosce a memoria la successione dei canali, in una manciata di secondi riesce a capire quale trasmissione stia andando in onda pur non avendola mai vista ed evitando di premere il tasto “info”. Questo, almeno per quanto mi riguarda, fino al canale 50 del digitale terrestre e 139 di Sky, quando è il turno di laeffe.  

    Leggi tutto

    Cielo nuvoloso sull’Isola dei (soliti) Famosi

    Cielo nuvoloso sull’Isola dei (soliti) Famosi

    di Nicola Pala A dispetto delle attese per il ritorno di uno dei format di maggior successo della tv italiana, la nuova edizione dell'Isola dei famosi, per la prima volta targata Canale 5, non sembra partire con il piede giusto. Ormai ferma da tre anni, l’Isola avrebbe necessitato di un investimento importante per mettere in piedi un’edizione che potesse far tornare alla ribalta il programma. Al contrario Canale 5 sta facendo scelte di ripiego su tutti i fronti. A partire dai padroni di casa. ...

    Leggi tutto

    Quindici minuti di grande tv? Umberto Eco a Ballarò

    Quindici minuti di grande tv? Umberto Eco a Ballarò

    di Davide Uccella «Berlusconi? Non è il padre di quella cultura consumistica che gli si attribuisce, piuttosto è il figlio di un modo di essere che nasce prima di lui, e simbolicamente arriva con il chewing-gum portato dagli americani«. E Renzi? «Usa molti 'domani', ma i governi precedenti ne hanno usati pochissimi: hanno pensato sempre a cosa avrebbero fatto sei mesi dopo, forse è per questo che non s'investe più nella ricerca scientifica». Il Papa sulla “paternità responsabile“? «Non ha ...

    Leggi tutto