Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Fan di The Big Bang theory? E`partita la nuova serie Silicon Valley su HBO

 Fan di The Big Bang theory? E`partita la nuova serie Silicon Valley su HBO

Un po’ in sordina, ma è normale. Doveva condividere la serata della sua premiere con quella di “Game of thrones”. Dunque un po’ in sordina, dicevamo, ma è partita su HBO “Silicon valley”, la comedy con protagonisti nerd che ricorda The Big Bang Theory, ma promette di essere più dark e tagliente nel raccontare la vita di un gruppo di geni del computer nella Silicon Valley. "Minimum Viable Product" il titolo della premiere, che si apre con un party durante il quale vengono introdotti tutti i personaggi principali della serie: il timido e geniale Richard (Thomas Middleditch) e il suo gruppo di amici programmatori, Big Head (Josh Brener), Dinesh (Kumail Nanjiani) e Gilfoyle (Martin Starr). Tanti sogni e un progetto informatico da realizzare, che si articolerà narrativamente per 8 episodi, fino al primo giugno. In attesa di realizzare sogni di gloria e di ricchezza, i protagonisti di Silicon Valley sono speranzosi ma squattrinati, e vivono un ostello comunale di proprietà dell’ex programmatore Erlich, che prende (pretende) il dieci per cento di tutto ciò che i ragazzi riusciranno a creare. Ma Richard ha un asso, anzi, un algoritmo nella manica, che si chiama Pied Piper e che lo renderà professionalmente “appetibile” agli occhi del suo mega capo Gavin Belson (Matt Ross). Ma ci sarà una controproposta … Amanti del geek, è solo l’inizio.
 

Ecco il promo del secondo episodio

Tags

Condividi questo articolo